• Partner
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di
  • Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

L’ipertensione arteriosa polmonare è una condizione fisiopatologica che complica più di trenta patologie diverse in Medicina, condizionando negativamente la prognosi dei pazienti. La terapia (medica e/o chirurgica) è molto diversa in funzione dell’eziologia.
Purtroppo, anche per la complessità dei meccanismi alla base dell’aumento delle pressioni polmonari, questa condizione non viene correttamente riconosciuta e ciò ritarda l’accesso dei pazienti agli ospedali in grado di elaborare un corretto inquadramento diagnostico e terapeutico.
L’obiettivo di questa FAD è quello di divulgare con semplicità, ma anche con completezza, i meccanismi alla base dello sviluppo di ipertensione arteriosa polmonare, le patologie ad esse associate e i corretti percorsi di diagnosi e cura delle varie forme di ipertensione arteriosa polmonare, al fine di migliorare la gestione clinica e la prognosi dei pazienti.

…e soprattutto di ridurre i tempi di diagnosi.

Concretezza, implicazioni cliniche e suggerimenti pratici sono i nostri obiettivi: l’ipertensione arteriosa polmonare deve essere conosciuta da tutti i medici per poter essere correttamente categorizzata in centri esperti.

Programma

MODULO 1                
CHE COS’È L’IPERTENSIONE ARTERIOSA POLMONARE

  • Cenni di fisiopatologia Massimiliano Mulè
  • La classificazione nella pratica clinica. L'algoritmo diagnostico. Laura Scelsi – Nicola Lanzarone

MODULO 2                
COME SOSPETTARLA E COME ARRIVARE ALLA DIAGNOSI EZIOLOGICA

  • Quando la sospetto: La diagnosi precoce attraverso il sospetto clinico e lo screening delle popolazioni a rischio Silvia Papa
  • Ruolo dell’ecocardiografia Paola Argiento
  • Ruolo della Tac Torace Adele Valentini
  • Ruolo del cateterismo cardiaco destro Emanuele Romeo
  • Il Centro Esperto. L'importanza del team multidisciplinare. Silvia Papa – Claudia Raineri

MODULO 3                
IL PERCORSO DIAGNOSTICO A PARTIRE DALLA CLINICA

  • Vademecum per il Medico di Medicina Generale quando la sospetta clinicamente Massimiliano Mulè
  • Vademecum per lo specialista quando ha il riscontro ecocardiografico Paola Argiento

MODULO 4                
COME SI CURA L’IPERTENSIONE POLMONARE?

  • Quali sono i farmaci Alessandra Greco
  • Come si usano (la strategia terapeutica) Laura Scelsi 
  • La terapia dell'ipertensione polmonare cronica tromboembolica Claudia Raineri

Informazioni

Obiettivo formativo

18 - Contenuti tecnico-professionali (conoscenze e competenze) specifici di ciascuna professione, di ciascuna specializzazione e di ciascuna attività ultraspecialistica, ivi incluse le malattie rare e la medicina di genere

Mezzi tecnologici necessari

Hardware: qualsiasi dispositivo collegato ad internet (smartphone, tablet, computer)

Software: browser internet, lettore di file PDF, player audio/video.

Sistema operativo minimo: windows win 7, Mac OS 10.

Procedure di valutazione

Questionario online a risposta quadrupla con performance minima del 75%. L’acquisizione dei crediti è subordinata allo svolgimento di tutti i questionari.

Descrizione modulo formativo

L’OBIETTIVO DEL CORSO E' DIVULGARE CON SEMPLICITÀ, MA ANCHE CON COMPLETEZZA, I MECCANISMI ALLA BASE DELLO SVILUPPO DI IPERTENSIONE ARTERIOSA POLMONARE, LE PATOLOGIE AD ESSE ASSOCIATE E I CORRETTI PERCORSI DI DIAGNOSI E CURA DELLE VARIE FORME DI IPERTENSIONE ARTERIOSA POLMONARE, AL FINE DI MIGLIORARE LA GESTIONE CLINICA E LA PROGNOSI DEI PAZIENTI.

Informazioni

Project & Communication Srl
Provider Standard n. 81
Viale Enrico Panzacchi 9, 40136 Bologna
e-mail: ecm@projcom.it
Tel: 051 3511856 Fax: 051 74145344

Responsabili

Responsabile scientifico

  • Dott. Stefano Ghio
    Dirigente Medico di I livello, Cardiologia, Policlinico San Matteo, Pavia; Professore a contratto di Cardiologia
    Scarica il curriculum

Docente

  • PA
    Dott.ssa Paola Argiento
    Dirigente medico di I livello presso Ospedale Monaldi
  • AG
    Dott.ssa Alessandra Greco
    Dirigente medico di I livello. Struttura complessa di Cardiologia presso Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo, Pavia
  • MM
    Dott. MASSIMILIANO MULÈ
    medico cardiologo Catania
  • SP
    Dott.ssa Silvia Papa
    Ricercatrice SCIENZE Cliniche internistiche, Anestesiologiche e Cardiovascolari Università di Roma "La Sapienza" - Roma
    Scarica il curriculum
  • CR
    Dott.ssa Claudia Raineri
    Dirigente medico di I livello - Osp. Molinette (TO)
  • ER
    Dott. Emanuele Romeo
    UO di Cardiologia Ospedale Monaldi - Napoli
  • ls
    Dott.ssa Laura Scelsi
    Dirigente medico di I livello - UO Cardiologia IRCCS S. Matteo - Pavia
  • AV
    Dott.ssa Adele Valentini
    Dirigente medico. Dip. Medicina Diagnost. e Servizi: Radiologia Fondazione IRCCS Policlinico San Matteo Pavia

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Medico chirurgo

  • Allergologia ed immunologia clinica
  • Anestesia e rianimazione
  • Angiologia
  • Cardiochirurgia
  • Cardiologia
  • Chirurgia Generale
  • Chirurgia toracica
  • Chirurgia vascolare
  • Ematologia
  • Endocrinologia
  • Geriatria
  • Malattie dell'apparato respiratorio
  • Malattie Infettive
  • Medicina e chirurgia di accettaz. e di urgenza
  • Medicina generale (Medici di famiglia)
  • Medicina interna
  • Nefrologia
  • Pediatria
  • Radiodiagnostica
  • Reumatologia
leggi tutto leggi meno

Allegati