• Con la sponsorizzazione non condizionante di

Presentazione

La comunicazione è un'espressione sociale, poiché mette un valore al servizio di qualcuno o
qualcosa fuori da sé; tuttavia, non basta pronunciare parole o scrivere per comunicare, poiché la
comunicazione avviene quando l'espressione è compresa e diventa patrimonio comune per la
costruzione di una relazione, una discussione, di un sapere, di una cultura.
Da ciò discende l’importanza di acquisire e rafforzare le competenze in materia di comunicazione,
soprattutto in alcuni contesti lavorativi come quello sanitario, ove una corretta ed efficace
comunicazione si traduce immediatamente in un beneficio per gli stessi professionisti e per i
pazienti.

Il sistema sanitario è, infatti, un sistema complesso in cui interagiscono molteplici elementi, umani,
tecnologici, organizzativo/gestionali di diversa complessità e nel quale la comunicazione tra i
pazienti e i professionisti e tra gli stessi professionisti, in qualsiasi setting assistenziale, è un fattore
sostanziale.

La realtà contemporanea del management organizzativo tende sempre più a privilegiare, soprattutto nei contesti a maggior complessità, il modello del lavoro di gruppo e ad applicare principi di comunicazione efficiente ed efficace all’interno e all’esterno dello stesso che siano adatti a valorizzare il contributo di tutti i singoli al risultato dell’insieme,  ad accelerare i flussi informativi; aumentare la  flessibilità e dinamismo dei sistemi; garantire integrazione e multidisciplinarità di conoscenze, competenze, tecniche e pratiche; creare forti relazioni personali e professionali per favorire il raggiungimento degli obiettivi.

Gli obiettivi del corso sono:

  • Migliorare le conoscenze del professionista in ambito di comunicazione interpersonale in presenza e on line, aumentare la capacità di comunicazione interpersonale del team stesso e del team verso il paziente
  • Approcciarsi alle nuove modalità di comunicazione e interazione non in presenza con i colleghi e con il paziente
  • Incrementare la capacità di individuazione dei problemi profondi riguardo la capacità di espressione dei propri disagi e ottimizzarne la gestione
  • Fornire al professionista gli strumenti operativi per una corretta capacità di interpretare non solo le espressioni verbali ma soprattutto quelle non verbali e quindi rapportarsi adeguatamente con gli altri consentendo di sviluppare una lettura “veloce” del comportamento prevalente dell’interlocutore.

 

 

Programma

Primo Giorno              VENERDI 7 OTTOBRE 2022               6 ore

ore 11.30-13.30

Elementi di Comunicazione Interpersonale

I tre canali della comunicazione: Quello che dico (Parola) / Come lo dico (Tono) e Come mi comporto (Gesto: Linguaggio del corpo)

ore 13.30-14.15           Light Lunch

ore 14.15-16.15

Buon uso della Parola, Tono, Gesto per convincere

Il modello Inter-Personal-Style per capire il nostro interlocutore

ore 16.15-16.30           Coffee Break

ore 16.30-18.30

Come adattarci al nostro interlocutore per entrare in sintonia con esso (Rispecchiamento)

ore 18.30                     Fine della prima giornata di Corso

 

Secondo giorno          SABATO 12 FEBBRAIO 2022             6 ore

ore 09.00-11.00

Tecniche di persuasione: 

- Ethos. Logos e Pathos

- Parlare il linguaggio dei benefici

- Da richieste a esigenze e soddisfazione delle esigenze dell’interlocutore

ore 11.00-11.15           Coffee Break

ore 11.15-13.15

Il modello di Cialdini per la comunicazione persuasiva:

- Simpatia

- Riprova Sociale

- Reciprocità

- Autorità

- Scarsità e Urgenza

- Impegno e Coerenza

ore 13.15-14.00           Light Lunch 

ore 14.00-16.00

Mettersi alla prova:

Role-playing e attività pratiche individuali e a gruppi sui temi trattati nelle due giornate di Corso                                                    

ore 16.00         Fine del Corso

Informazioni

Obiettivo formativo

7 - La comunicazione efficace interna, esterna, con paziente. La privacy ed il consenso informato

Procedure di valutazione

Produzione / elaborazione di un documento (prova scritta)

Metodi di insegnamento

Si sottolinea il taglio molto interattivo nel quale i partecipanti “non solo ascoltano ma fanno” attraverso esercitazioni individuali presentazioni video, role playing, simulazioni di colloqui di persuasione ai collaboratori e ai superiori, in sottogruppo e in plenaria.

Lingua

Italiano

Informazioni

RAZIONALE

La comunicazione è un'espressione sociale, poiché mette un valore al servizio di qualcuno o
qualcosa fuori da sé; tuttavia, non basta pronunciare parole o scrivere per comunicare, poiché la
comunicazione avviene quando l'espressione è compresa e diventa patrimonio comune per la
costruzione di una relazione, una discussione, di un sapere, di una cultura.
Da ciò discende l’importanza di acquisire e rafforzare le competenze in materia di comunicazione,
soprattutto in alcuni contesti lavorativi come quello sanitario, ove una corretta ed efficace
comunicazione si traduce immediatamente in un beneficio per gli stessi professionisti e per i
pazienti.

Il sistema sanitario è, infatti, un sistema complesso in cui interagiscono molteplici elementi, umani,
tecnologici, organizzativo/gestionali di diversa complessità e nel quale la comunicazione tra i
pazienti e i professionisti e tra gli stessi professionisti, in qualsiasi setting assistenziale, è un fattore
sostanziale.

La realtà contemporanea del management organizzativo tende sempre più a privilegiare, soprattutto nei contesti a maggior complessità, il modello del lavoro di gruppo e ad applicare principi di comunicazione efficiente ed efficace all’interno e all’esterno dello stesso che siano adatti a valorizzare il contributo di tutti i singoli al risultato dell’insieme,  ad accelerare i flussi informativi; aumentare la  flessibilità e dinamismo dei sistemi; garantire integrazione e multidisciplinarità di conoscenze, competenze, tecniche e pratiche; creare forti relazioni personali e professionali per favorire il raggiungimento degli obiettivi.

Gli obiettivi del corso sono:

  • Migliorare le conoscenze del professionista in ambito di comunicazione interpersonale in presenza e on line, aumentare la capacità di comunicazione interpersonale del team stesso e del team verso il paziente
  • Approcciarsi alle nuove modalità di comunicazione e interazione non in presenza con i colleghi e con il paziente
  • Incrementare la capacità di individuazione dei problemi profondi riguardo la capacità di espressione dei propri disagi e ottimizzarne la gestione
  • Fornire al professionista gli strumenti operativi per una corretta capacità di interpretare non solo le espressioni verbali ma soprattutto quelle non verbali e quindi rapportarsi adeguatamente con gli altri consentendo di sviluppare una lettura “veloce” del comportamento prevalente dell’interlocutore.

Modalità didattiche:

Si sottolinea il taglio molto interattivo nel quale i partecipanti “non solo ascoltano ma fanno” attraverso esercitazioni individuali presentazioni video, role playing, simulazioni di colloqui di persuasione ai collaboratori e ai superiori, in sottogruppo e in plenaria

Responsabili

Responsabile scientifico

Elenco delle professioni e discipline a cui l'evento è rivolto

Farmacista

  • Farmacia Ospedaliera
  • Farmacia territoriale
leggi tutto leggi meno

Localizzazione

  • venerdì 7 ottobre 2022 dalle ore 11.00 alle ore 18.30 sabato 8 ottobre 2022 dalle ore 9.00 alle ore 16.00
  • Hotel
  • Viale Paolo Borsellino 31, 43122 Parma (PR)
  • Tel. 0521 792811
  • Visualizza sulla mappa